13 settembre 2006

Le outsider: Virtus Bologna/ Varese

Sono due buone squadre che potrebbero essere un po' la sorpresa di questa stagione. La virtus se le va tutto bene potrebbe addirittuara arrivare alle semifinali di play-off. Ha perso Bluthental passato all'altra torre, ma ha trattenuto Drejer e si è assicurata un giocatore affidabile come Michelori. A portar palla di fianco a Di Bella ci sarà il "giovane" Best, con tanti anni nba sulle spalle.
Varese ha lasciato libero Farabello e ha perso Andrea Meneghin, anche se era più di un anno che non vedeva il campo. Ha comprato un quattro molto atletico come Delonte Holland, proveniente da Teramo e ritorna uno della Varese della stella, Galanda, chiamato ancora una volta all'ennesima stagione del riscatto. Chissà, forse l'estate senza impegni gli ha fatto bene. Infine ottimo l'acquisto del play sloveno Capin. Buon giocatore che ha grosso potenziale. Vedremo quanto saprà dare alla squadra.